Unical, Lectio Magistralis del Procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla su borghesia mafiosa e poteri deviati · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Unical, Lectio Magistralis del Procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla su borghesia mafiosa e poteri deviati

ARCAVACATA DI RENDE (COSENZA) – Si terrà martedì 6 novembre alle ore 14.45 presso l’aula Solano (cubo 19/B, ponte carrabile) dell’Università della Calabria la Lectio Magistralis del Procuratore Capo della Repubblica di Castrovillari Eugenio Facciolla su borghesia mafiosa e poteri deviati nell’ambito del corso universitario di Pedagogia dell’Antimafia. Il Dott. Facciolla parlerà ai 250 studenti del Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione delle strategie più idonee per contrastare la cultura delle mafie e della corruzione.

«Il Procuratore Facciolla – afferma Giancarlo Costabile del Laboratorio di Pedagogia dell’Antimafia dell’Unical – è un Magistrato esemplare da sempre impegnato nel contrasto del potere mafioso e del malaffare, con un rigore etico e una pratica comportamentale di assoluto pregio istituzionale e di grande valore professionale. Discutere apertamente di borghesia mafiosa e poteri deviati nelle Università significa andare alla radice del problema mafioso e del suo sviluppo, al di là di stantie retoriche sulla legalità. Iniziative come questa –  conclude Costabile – servono per riflettere concretamente sulla frattura storica che attraversa la nostra storia nazionale fin dalla sua genesi: quella tra Stato e società. Frattura che si può e deve ricomporre attraverso un’azione sinergica che veda coinvolte tutte le forze sane del Paese».

Commenta

loading...

pubblicità