Bagno di folla per il concerto di Eman a “Settembre al Parco”. Stasera “recupero” degli show rinviati a causa del maltempo · Calabria Page CalabriaPage

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Bagno di folla per il concerto di Eman a “Settembre al Parco”. Stasera “recupero” degli show rinviati a causa del maltempo

CATANZARO – Grande successo per la serata conclusiva di “Settembre al Parco”. Bagno di folla per Eman, l’artista catanzarese che è riuscito ad affermarsi sulla scena musicale italiana è tornato nella sua amata città che lo ha accolto con grande calore. Il pubblico ha cantato per tutta la serata le sue canzoni, una carrellata di emozioni, dai brani d’esordio fino agli ultimi successi. Da ‘Svegliati’ ad Amen, da ‘Dammi da bere’ a ‘Time by time’, sul palco Eman ha tirato fuori grinta e passione regalando a “Settembre al Parco” un finale indimenticabile.

Eman, all’anagrafe Emanuele Aceto, si avvicina al mondo della musica all’età di 11 anni. Nel 2005 fonda il sound system Pennywise e nel 2009 pubblica l’album autoprodotto ‘Come Aceto’. Nel 2014 firma un contratto con Sony Music e nel 2016 pubblica il suo primo album intitolato AMEN. Nel 2018 pubblica il singolo “Icaro”, seguito da “Milano” e “Giuda”, anticipazioni dell’album “Eman”, pubblicato nel 2019.

Un percorso artistico quello di Eman che convince ed appassiona per la profondità dei testi e la qualità delle musiche. L’artista è stato scelto proprio per queste ragioni per chiudere in bellezza l’edizione 2019 di “Settembre al Parco”, il suo talento e la sua determinazione sono la testimonianza della storia di un ragazzo catanzarese che è riuscito a credere in un sogno ed a trasformarlo in realtà, affermandosi a livello nazionale e mantenendo un legame fortissimo con la propria terra.

La rassegna continua questa sera con il “recupero” degli show rinviati nei giorni scorsi a causa del maltempo. Sul palco, a partire della ore 19:30, musica per tutti i gusti. Si inizia con il gruppo ‘Impressioni di settembre’ con uno spettacolo che ripercorre la storia musicale delle più importanti band italiane, a seguire alle ore 21:15 live di Massimiliano Le Pera ed alle 21:30 il nuovo spettacolo “Dedicated to Pink Floyd” dei PFloyd’s Shadows.

Commenta

pubblicità