Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la Ktf Orchestra · Calabria Page CalabriaPage

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la Ktf Orchestra

CAULONIA (REGGIO CALABRIA) – Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra cinema e musica.

L’attesa è tutta per la performance di Paola Turci, raffinata interprete della canzone italiana che sul palco di piazza Mese incontrerà il padrone di casa Mimmo Cavallaro, figura musicale di spicco del Ktf e prodotto diretto e musicalmente più rappresentativo di 20 anni di festival. Ad accompagnarli la Ktf Orchestra, progetto musicale che si avvale del talento di giovani musicisti cauloniesi, che con passione e sacrifici da anni portano avanti la tradizione bandistica dell’antica Castelvetere.

Nel menu della serata finale anche un momento di confronto sullo stato di salute e sul futuro del cinema in Calabria e nella Locride con Mimmo Calopresti, regista del film “Aspromonte Terra degli Ultimi”, pellicola interamente girata nel reggino di cui sarà proiettato il trailer. Al dibattito, moderato da Raffaella Salamina, interverranno anche gli attori del cast Francesco Colella e Marcello Fonte (in videoconferenza), il presidente della Calabria Film Commission Giuseppe Citrigno, il legale rappresentante della fondazione Pasquale Gallo. A portare i saluti istituzionali sarà il sindaco di Caulonia Caterina Belcastro. L’appuntamento è in piazza Seggio questa sera alle ore 20.

Commenta

pubblicità