Sabato 19 reading dell'attore Valerio Aprea al "Sabato del Villaggio Estate" | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Sabato 19 reading dell’attore Valerio Aprea al “Sabato del Villaggio Estate”

imageLAMEZIA TERME (CZ) – Sarà il noto attore di teatro e di cinema Valerio Aprea protagonista del secondo evento di fine estate dei Notturni al Chiostro programmati nell’ambito della rassegna culturale «Il Sabato del Villaggio».
L’appuntamento, promosso dall’Amministrazione Comunale, è previsto sabato 19 settembre alle ore 21.00 nell’affascinante cornice del Chiostro di San Domenico di Lamezia Terme. Un evento assolutamente da non perdere anche per il suo sofisticato mix di letture dal pluripremiato scrittore Francesco Piccolo (Premio Strega 2014) con l’accompagnamento della chitarra di Alessandro Chimienti.
Ma è lo stesso direttore artistico del cartellone Raffaele Gaetano ad anticiparci la serata: «Quando la sagacia e la maschera comica di Valerio Aprea incontrano la penna intelligente e ironica di Francesco Piccolo, Premio Strega e sceneggiatore pluripremiato al David di Donatello nasce “Allegro Teatrale”: un viaggio selezionato attraverso i racconti più amati di uno dei più apprezzati autori della scena italiana. A ingresso gratuito, Valerio Aprea regalerà agli spettatori lametini un capitolo imperdibile di teatro, in grado di coinvolgere il grande pubblico affezionato all’attore (protagonista tra gli altri di “Boris” e “Smetto Quando Voglio”) e quello che da anni si è fatto conquistare dalla lingua tagliente di Francesco Piccolo grazie a pubblicazioni come “Momenti di trascurabile felicità” (portato al successo teatrale dallo stesso Aprea), cui ha appena fatto seguito il secondo capitolo sull’infelicità, “Il desiderio di essere come tutti” e altri must della letteratura contemporanea italiana. Valerio Aprea in “Allegro Teatrale”, grazie all’ormai consolidata collaborazione con Francesco Piccolo e accompagnato da Alessandro Chimienti alla chitarra, gioca con le parole e la mimica, la voce e il ritmo, raccontando storie di comicità e lirismo con un piglio da vero mattatore, per restituire allo spettatore momenti di quotidiana follia e iperrealtà, in cui riconoscersi e specchiarsi, perdendosi tra poesia, sarcasmo e ironia».
Una serie di racconti imperdibili, narrati con stile inconfondibile, che nella cornice del Chiostro di S. Domenico echeggeranno per tutta la Calabria.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize