Latitante da 7 anni catturato in Romania. Individuato dai Cc, ricercato per riduzione in schiavitù | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Latitante da 7 anni catturato in Romania. Individuato dai Cc, ricercato per riduzione in schiavitù

SAN LUCA (REGGIO CALABRIA) – Un latitante ricercato da sette anni, Lacatus Viorel, di 53 anni, romeno, è stato arrestato nel suo Paese dal servizio investigazioni criminali rumeno. Era ricercato in Italia per riduzione in schiavitù, maltrattamenti e ricettazione.
Decisive le indagini dei Carabinieri di San Luca, che hanno portato all’emissione di un mandato d’arresto europeo della Procura di Reggio Calabria. Il blitz è scattato giovedì scorso su indicazione dei militari di San Luca, che hanno localizzato Viorel a Reteag Bistrida Nasau al termine di indagini svolte con la collaborazione della polizia rumena e il supporto di Sirene, l’ufficio del Ministero dell’Interno che assicura il raccordo con le polizie estere. L’uomo era irreperibile dal 2014, quando la Procura reggina aveva emesso un ordine di esecuzione per la carcerazione unificando una serie di pene per un totale di oltre sei anni. Al termine delle procedure di estradizione, l’ex latitante rientrerà in Italia per scontare la condanna.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize