Ladri saccheggiano ostello gioventù a Motta San Giovanni. L'amarezza del sindaco | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Ladri saccheggiano ostello gioventù a Motta San Giovanni. L’amarezza del sindaco

MOTTA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA), 9 MAG – “Nei giorni scorsi ignoti si sono introdotti nell’Ostello della Gioventù, la struttura comunale ricettiva che si trova al centro del Castagneto di Pitea in località Colle Oleandro”.
A denunciarlo è il sindaco Giovanni Verduci, “amareggiato” per quanto avvenuto ma “determinato, insieme a tutta l’Amministrazione, a proseguire quel percorso di promozione turistica già intrapreso da alcuni anni”. Ignoti, ha riferito il sindaco, tagliata la catena del cancello e sfondata la portafinestra della sala mensa, si sono introdotti nella struttura danneggiando le pareti e le porte, mettendo a soqquadro e portando via alcuni arredi, tutti gli elettrodomestici industriali, parte della biancheria e delle stoviglie, il motore della cella frigo e l’autoclave. “Danni ingenti – afferma il sindaco – che colpiscono il patrimonio del nostro ente e feriscono tutta la nostra comunità e quanti, negli anni, hanno potuto godere di quel luogo”. Il fatto è stato denunciato alle forze dell’ordine.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize