Misure anti Covid-19, a Rende servizi straordinari: decine di carabinieri impiegati in posti di blocco | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Misure anti Covid-19, a Rende servizi straordinari: decine di carabinieri impiegati in posti di blocco

RENDE (COSENZA) – Nella mattinata odierna i militari della Compagnia Carabinieri di Rende, su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, hanno intensificato i servizi di controllo del territorio nella città fluviale, al fine di verificare il rispetto delle norme relative il contrasto alla diffusione del contagio da “Coronavirus”.

Centinaia i mezzi controllati e le persone identificate dai militari dell’Arma, controlli nel corso dei quali si è proceduto ad acquisire le “autocertificazioni” presentate o compilate sul posto dagli automobilisti (che saranno oggetto di accertamenti già dal pomeriggio odierno) ed a fornire informazioni ed indicazioni utili ai cittadini al fine di far sentire loro la vicinanza anche in questo momento di emergenza.

L’appello rivolto ai cittadini è quello di continuare a “restare a casa” per contribuire a contenere la diffusione del virus ed abbassare la curva dei contagi, al fine di poter rendere questo momento di emergenza solo un triste ricordo.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize