Cosenza, tre auto incendiate nella notte, denunciati 3 cosentini | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Cosenza, tre auto incendiate nella notte, denunciati 3 cosentini

COSENZA – Nell’ambito dei controllo disposti dal Comando Provinciale di Cosenza per la prevenzione e repressione dei reati comuni, la scorsa notte, i militari della Sezione Radiomobile hanno denunciato 3 ragazzi cosentini, di 20, 21 e 32 anni, per i reati di danneggiamento seguito da incendio, porto abusivo di oggetti atti ad offendere, ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

I tre sono stati fermati su corso Plebiscito, alle ore 2:00 circa della scorsa notte, durante un posto di controllo, a bordo dell’autovettura di uno di essi. Durante gli accertamenti relativi allo loro presenza in loco, nonostante le stringenti disposizioni del Decreto del Presidente del Consigli dei Ministri che limita la circolazione su strada, la Centrale Operativa segnalava ai militari operanti che nella vicina via Largo delle Vergini erano state date alle fiamme alcune autovetture in sosta. I carabinieri insospettiti ancora di più sulla presenza dei tre in quella zona, decidevano di fermali e portali per approfondimenti presso la vicina Caserma dell’Arma. I successivi accertamenti, grazie alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona, consentivano di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dei tre giovani per il reato di danneggiamento seguito da incendio.

Inoltre, nel corso della perquisizione personale veniva rinvenuto addosso ad uno dei tre un coltello il cui porto è proibito e per lo stesso è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize