Denunciato titolare di un bar nel vibonese, sorvegliava dipendenti con telecamere. Rilevate anche violazioni igieniche  | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Denunciato titolare di un bar nel vibonese, sorvegliava dipendenti con telecamere. Rilevate anche violazioni igieniche 

VIBO VALENTIA – Sorvegliava i dipendenti con un sistema di telecamere interno e orientato sulle postazioni di lavoro. Per questo motivo i Carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio, del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Vibo Valentia e del Nas di Catanzaro, hanno denunciato il titolare di un bar.
Nel corso dell’ispezione, oltre all’installazione dell’impianto di video sorveglianza interno, sono state certificate altre violazioni e, tra queste, anche l’omessa notifica all’Asp di Vibo dell’avvio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande. La conservazione di alimenti avveniva tra l’altro in un deposito in condizioni igienico-sanitarie non idonee. Elevate sanzioni amministrative pari ad oltre 7mila euro per le violazioni accertate in materia sanitaria e di lavoro.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize