Ionadi, cede cric e macchina cade finendo su28enne che muore schiacciato | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Ionadi, cede cric e macchina cade finendo su28enne che muore schiacciato

IONADI (VIBO VALENTIA) – Un ventottenne di origini marocchine è morto a Ionadi dopo essere rimasto schiacciato dalla propria auto mentre era impegnato in alcune riparazioni nel garage di casa. A scoprire il corpo dell’uomo è stata la moglie, che non vedendolo rincasare è scesa nella rimessa.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma i soccorsi si sono rivelati inutili. I carabinieri di Filandari hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto.
L’uomo, secondo quanto é emerso dai primi accertamenti, stava riparando il veicolo dopo averlo sollevato con un cric.
Improvvisamente il cric avrebbe ceduto, facendo cadere la vettura che é finita addosso al giovane, provocandone la morte per schiacciamento della cassa toracica.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize