A Le Castella barca a vela con migranti finisce contro scogli, soccorsi in 52 · Calabria Page CalabriaPage

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

A Le Castella barca a vela con migranti finisce contro scogli, soccorsi in 52

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE) – Cinquantadue migranti di varie nazionalità, tra cui due bambini e due donne, sono arrivati stamattina ad Isola Capo Rizzuto, in località “Le Castella”, nel crotonese, a bordo di una barca a vela che è finita contro gli scogli.
    Dopo che la presenza dei migranti era stata segnalata da alcuni bagnanti, sono intervenuti, da terra, agenti della Polizia di Stato e, da mare, motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza, che hanno prestato soccorso ad alcune persone che, dopo essere finite in mare, si erano aggrappate agli scogli.
    I migranti sono stati portati nel porticciolo di “Le Castella” e successivamente trasferiti nel centro di accoglienza “Sant’Anna” di Isola Capo Rizzuto.   

Commenta

pubblicità