Cosenza, sequestrate armi, munizionamento e droga · Calabria Page CalabriaPage

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Cosenza, sequestrate armi, munizionamento e droga

COSENZA – Nella giornata del 27 agosto il personale della Polizia di Stato della Questura di Cosenza, sequestrava una pistola mitragliatrice, circa 250 cartucce di vario calibro, un bilancino di precisione e circa 110 gr di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Nello specifico personale della Squadra Volante dell’U.P.G.S.P. a seguito di mirati servizi di controllo del territorio che già da alcuni giorni ha interessato le zone ad alta densità criminale della città di Cosenza, nel mentre si accingeva ad effettuare un posto di controllo all’altezza dell’ultimo lotto di via Popilia, notava un tombino per la raccolta delle acque reflue la cui botola appariva stranamente manomessa.

Gli operatori di Polizia insospettiti, ispezionavano il tombino trovando all’interno un involucro contenete la pistola mitragliatrice ed altri contenenti circa 250 cartucce di vario calibro.

Immediatamente gli stessi operatori ispezionavano la zona del rinvenimento, individuando in un altro tombino un bilancino di precisione e n.9 involucri contenenti in totale circa 110 gr. di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Il materiale rinvenuto veniva posto sotto sequestro per gli ulteriori accertamenti tecnici volti ad individuarne ulteriore elementi utili alle indagini.

Continuano senza sosta gli specifici controlli di prevenzione e repressione dei reati voluti dal Questore della Provincia di Cosenza nell’ambito del Progetto “Blu nell’Estate”.

Commenta

pubblicità