Sequestrati prodotti alimentari privi tracciabilità | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Sequestrati prodotti alimentari privi tracciabilità

SERRA SAN BRUNO (VIBO VALENTIA) – I carabinieri forestale, nel corso di un controllo nel mercato comunale di Serra San Bruno, hanno sequestrato 60 chilogrammi di prodotti alimentari.

I militari, con il supporto del Servizio veterinario e igiene degli alimenti dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, hanno accertato che due commercianti detenevano ed esponevano per la vendita alimenti privi di qualsiasi documento o etichetta in grado di garantirne la tracciabilità.

Sequestrati 25 chilogrammi di formaggi, 33 di insaccati (salsicce, ‘nduja, capocollo) e 3,8 di ventricelle di stocco essiccate, per un valore complessivo di mercato di alcune migliaia di euro.

Agli ambulanti sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di 3 mila euro.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize