Dinami, manomettono il contatore del gas, due denunce · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Dinami, manomettono il contatore del gas, due denunce

DINAMI (VIBO VALENTIA) – Nella corso della giornata di ieri, 7 febbraio, i Carabinieri della Stazione di Dinami, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione del fenomeno di furti di gas, a seguito di una verifica presso un’abitazione, deferivano due soggetti, fratello e sorella, originari di Dinami, proprio per il reato di furto aggravato di gas.

La preziosa materia prima, effettivamente, veniva fatta confluire presso l’abitazione dei due mediante una manomissione dell’apparato contatore.

Di fatto, i militari, con l’ausilio di tecnici specializzati, hanno riscontrato una rottura dei sigilli del contatore, previa forzatura degli stessi. Grazie a tale manovra i due avrebbero acquisito il gas necessario facendo registrare un consumo improprio.

I due, quindi, all’esito del controllo sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria.

 

Commenta

pubblicità