Pensionato ritrovato cadavere. Soffriva di Alzheimer e si era allontanato da casa sabato scorso | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Pensionato ritrovato cadavere. Soffriva di Alzheimer e si era allontanato da casa sabato scorso

CASTROVILLARI (COSENZA) – E’ stato trovato cadavere Gennaro Bifano, il pensionato di 84 anni, affetto da Alzheimer, scomparso la mattina di sabato scorso da Castrovillari.

Il corpo senza vita è stato trovato dalle squadre impegnate nella ricerca in località Fossa del Lupo a Castrovillari. A dare l’allarme erano stati i familiari dell’anziano che avevano subito allertato le forze dell’ordine.
Alle ricerche sono stati impegnati uomini dei Vigili del fuoco, in particolare il Nucleo Topografia applicata al soccorso (Tas), unità cinofile squadre del servizio alpino fluviale, carabinieri, una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza, il Nucleo cinofilo Calabria e squadre del Soccorso alpino della sezione Pollino, anche loro specializzate nella ricerca di persone disperse.
Nel pomeriggio si è riusciti ad individuare il corpo senza vita del pensionato. I familiari, sin dalle prime ore, avevano manifestato forti preoccupazioni dato che l’anziano aveva la necessità di assumere farmaci.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize