Arrestato 33enne per spaccio stupefacente e furto aggravato | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Arrestato 33enne per spaccio stupefacente e furto aggravato

image19[1]LAMEZIA TERME (CZ) – Nella giornata di ieri, i militari della Stazione Lamezia Terme hanno tratto in arresto VILLELLA Angelo, 33 anni, soggetto conosciuto per i suoi precedenti ed attualmente avvisato orale di Pubblica Sicurezza. Nello specifico l’attività è nata a seguito di una normale perquisizione domiciliare effettuata dai militari in via M. Nicotera nel corso della quale il VILLELLA sebbene all’interno della propria abitazione inizialmente aveva tardato ad aprire tentando goffamente di disfarsi di una parte dello stupefacente dallo stesso posseduta.

I militari, allora opportunamente introdottisi nell’appartamento, oltre a rinvenire all’interno del bagno residui di sostanza stupefacente del tipo marijuana, scoprivano all’interno di un cassetto di una stanza, opportunamente occultata, circa 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish unitamente ad un bilancino di precisione.

Nel corso del medesimo servizio, unitamente a personale Enel successivamente intervenuto, veniva altresì appurata la manomissione del contatore ivi presente mediante un allaccio diretto alla rete fatto tramite due conduttori collegati direttamente alla cassetta di derivazione per un danno complessivo che veniva stimato intorno ai 3.000 euro.

Per tali motivi, accertate nella flagranza le responsabilità in seno al citato soggetto, lo stesso veniva tratto in arresto e, come disposto dall’Autorità Giudiziaria procedente, trattenuto presso i locali del Comando Compagnia Carabinieri di Lamezia Terme in attesa di giudizio con rito per direttissima, a seguito del quale l’arresto è stato convalidato ed è stata disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize