Abusi edilizi, sequestro Cara Aprigliano | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Abusi edilizi, sequestro Cara Aprigliano

Immigrazione:nave Marina in porto Reggio C., a bordo in 618APRIGLIANO (CS) – La squadra mobile di Cosenza ha sottoposto a sequestro preventivo la struttura che ospita il Centro richiedenti asilo di Aprigliano.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura dopo le indagini svolte in seguito alla rivolta del primo agosto scorso da richiedenti asilo che lamentavano la fatiscenza degli ambienti.

Il proprietario dell’immobile, M.S. di 65 anni, ed il gestore del Cara, R.C. (33), presidente della Cooperativa Sant’Anna, sono indagati per abuso edilizio.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize