Carcere minorile, detenuto da alle fiamme il materasso e ingoia batteria, salvato da agenti | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Carcere minorile, detenuto da alle fiamme il materasso e ingoia batteria, salvato da agenti

CATANZARO – Un minorenne di nazionalità straniera, detenuto nel carcere minorile di Catanzaro, ha dato alle fiamme un materasso all’interno della cella che condivide con altri detenuti. Lo riferisce una nota del coordinatore nazionale del sindacato Ussp, Walter Campagna. Subito dopo il giovane ha anche ingerito una batteria. Solo l’intervento degli agenti in servizio e di quanti erano nei loro alloggi ha evitato ulteriori e più gravi conseguenze. Il minore è stato ricoverato in ospedale.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize