"Focus 'ndrangheta", controlli straordinari della Polizia nei quartieri nevralgici di Catanzaro | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

“Focus ‘ndrangheta”, controlli straordinari della Polizia nei quartieri nevralgici di Catanzaro

polizia_2CATANZARO – L’intensa l’attività di controllo del territorio, nell’ambito del programma “Focus Ndrangheta” , che nelle giornate del 23 e 25 giugno che ha visto state impegnate pattuglie della Questura, del Commissariato di Lido, della Squadra Mobile e dei Reparti Prevenzione Crimine, della Guardia di Finanza, dei Carabinieri, e con la collaborazione del personale dell’ispettorato del lavoro e dell’INPS.

I quartieri nevralgici al sud della città, in particolar modo V.le Isonzo, Q.re Aranceto, V.le M. Grecia, via Magenta, V.le Lucrezia della Vale, V.le Cassiodoro, sono state interessate, praticamente a tappeto da numerosissimi posti di controllo nel corso dei quali sono stati identificati oltre cento soggetti, dei quali trenta con precedenti, e verificati sessanta veicoli.

Sono state effettuate diverse perquisizioni domiciliari e controllati tutti i soggetti sottoposti agli arresti domiciliari e sorvegliati Speciali nei quartieri Santa Maria e Lido per un totale di sessanta soggetti.

Inoltre, personale dei NAS dei Carabinieri con la collaborazione dell’ispettorato del lavoro assieme all’INPS hanno effettuato numerosi controlli ad attività commerciali con particolare attenzione a pescherie e ristornati, dove sono emerse diverse infrazioni che hanno portato ad elevate sanzioni pecuniarie.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize