Briatico, sequestrato stabilimento balneare | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Briatico, sequestrato stabilimento balneare

guardia_costiera_001BRIATICO (VV) – Il titolare di uno stabilimento balneare abusivo è stato denunciato nel Vibonese. Sono state tre pattuglie della Guardia Costiera, della Guardia di Finanza del Reparto operativo aeronavale e dei carabinieri di Vibo Valentia, coordinate dalla Prefettura di Vibo, nel corso di un’attività di vigilanza lungo la fascia costiera compresa tra Vibo Marina e Zambrone, a sottoporre a controllo un chiosco e il relativo stabilimento balneare a Briatico.

Il proprietario dello stabilimento balneare non ha fornito la concessione demaniale prevista per l’occupazione di suolo, rilasciata dal Comune competente ed è stato denunciato per occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo di circa 180 metri quadri.

Tutta l’attrezzatura balneare (32 ombrelloni, lettini e sedie a sdraio) è stata sequestrata.

L’esecuzione del sequestro ha consentito lo sgombero dell’area demaniale marittima occupata, tornata nuovamente libera per la fruizione dei bagnanti.

(AGI)

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize