Furto nell'azienda del presidente dell'Associazione nazionale costruttori edili della provincia reggina | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Furto nell’azienda del presidente dell’Associazione nazionale costruttori edili della provincia reggina

questura_rcREGGIO CALABRIA – Un nuovo furto è stato compiuto da sconosciuti nei confronti dell’impresa edile “Siclari Agostino Costruzioni generali” di Reggio Calabria.

I ladri si sono introdotti nel deposito dell’azienda di proprietà di Francesco Siclari, presidente dell’Associazione nazionale costruttori edili della provincia reggina, ed hanno rubato un ingente quantitativo di suppellettili e cavi di rame per un valore complessivo di circa 50 mila euro.

Alcuni familiari di Siclari sono stati svegliati dal rumore di un muletto usato per spostare la merce. L’imprenditore reggino ha denunciato l’accaduto in questura.

L’undici giugno scorso la ditta Siclari era stata vittima di un furto in un cantiere per i lavori di riqualificazione di piazza Duomo.

(ANSA)

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize