Covid, caso sospetto nel cosentino, giunto dalla Lombardia, avrebbe giocato a calcetto | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Covid, caso sospetto nel cosentino, giunto dalla Lombardia, avrebbe giocato a calcetto

FAGNANO CASTELLO (COSENZA) – Nuovo possibile caso di Covid 19 nel comune di Fagnano Castello, nel Cosentino, dove in passato si erano registrati una serie di contagi.

La persona interessata, risultata “positiva” a un test sierologico, era giunta dalla Lombardia. A quanto pare, la persona positiva avrebbe partecipato, il 14 luglio ad una partita di calcetto.
A segnalare il possibile nuovo caso é stato il sindaco di Fagnano, Giulio Tarsitano, che ha immediatamente attivato la rete per individuare le persone che hanno avuto contatti col possibile contagiato. “La comunicazione di positività è pervenuta – ha spiegato il sindaco Tarsitano – dal Dipartimento di Prevenzione dell’A.S.P. di Cosenza, dalla quale si evince che la persona, tornata per le ferie, è risultata positiva al test sierologico del Covid-19. Lunedi mattina gli sarà eseguito tampone per lui e un’altra persona che ha viaggiato insieme a lui.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize