Parco del Pollino, domani a dimora alcune specie autoctone. Iniziativa Gran Cereale-Legambiente per progetto "Mosaico Verde" | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Parco del Pollino, domani a dimora alcune specie autoctone. Iniziativa Gran Cereale-Legambiente per progetto “Mosaico Verde”

Giovani piantine di pino loricato e abete bianco dell’Italia centro meridionale saranno messe a dimora domani, nel territorio del Parco nazionale del Pollino, nell’ambito della campagna “Mosaico Verde” promossa da Legambiente. Il parco fra Basilicata e Calabria “fa parte dei sei boschi tutelati da ‘Gran Cereale'”.

La data di domani è stata scelta perché è quella del “World Rainforest Day”, dedicato al tema della riforestazione. Oltre al Pollino, le altre cinque aree boschive che saranno “rivalorizzate si trovano in Liguria, Trentino Alto Adige, Lazio, Puglia e Toscana.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize