Villa San Giovanni, riparte il servizio dei "biglietti a tariffa agevolata" per la Sicilia. Richichi: "Iniziativa di grande spessore sociale" | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Villa San Giovanni, riparte il servizio dei “biglietti a tariffa agevolata” per la Sicilia. Richichi: “Iniziativa di grande spessore sociale”

Riparte il servizio dei “biglietti a tariffa agevolata” per i cittadini che, purtroppo, sono affetti da patologie gravi, costretti, a recarsi in Sicilia per le cure necessarie. A comunicarlo è il Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali Maria Grazia Richichi.

Pertanto, dopo una breve pausa dovuta alla necessità di riorganizzare e ottimizzare il servizio, tramite il Settore Politiche Sociali, tornano ad essere erogati agli aventi diritto i biglietti a tariffa agevolata. D’altronde precisa Maria Grazia Richichi, la convenzione con Carone&tourist è a tutt’oggi attiva ed il servizio di cui tanto la cittadinanza aveva bisogno per i cittadini che devono recarsi in Sicilia per reali esigenze e importanti patologie sanitarie, potrà essere garantito. Soddisfatta per la ripartenza, Maria Grazia Richichi e l’intera Amministrazione comunale di Villa San Giovanni, grazie all’ampia disponibilità sempre dimostrata dalla società di navigazione “Carone&Tourist” che, occorre ricordare, è pur sempre una società privata, che ha inteso continuare ad offrire un servizio di fondamentale importanza. La priorità nella attribuzione dei biglietti a tariffa agevolata proseguirà nell’essere accordata ai soggetti con patologie oncologiche, pediatriche e alle persone con disabilità. L’agevolazione sarà riconosciuta ovviamente ai soli residenti di Villa San Giovanni, previa esibizione di documentazione medica specifica, rilasciata da strutture sanitarie pubbliche, almeno cinque giorni prima del traghettamento, per meglio consentire agli uffici competenti di poter prendere visione della documentazione, verificare ed istruire la pratica. Come sempre, al fine, di garantire massima trasparenza l’elenco dettagliato delle pratiche istruite, corredato dalla documentazione prodotta sarà consegnata alla società erogante, nel rispetto della tutela della privacy. Lo sportello dedicato, rimarrà aperto al pubblico, presso l’Assessorato alle Politiche Sociali, tutti i giovedì dalle ore 16,00 alle ore 17,30 ed il personale incaricato offrirà la massima disponibilità agli aventi diritto o ai loro familiari.

Una iniziativa, messa in campo già dalle precedenti Amministrazioni comunali, con grande successo e spessore sociale e con soddisfazione da parte di tutti e che l’attuale Sindaco f.f. Maria Grazia Richichi, prima nella qualità di Presidente della Commissione Pari Opportunità e poi in qualità di Assessore alle Politiche Sociali e Vicesindaco ha fortemente voluto, con il preciso intento di fornire un sostegno a quanti vivono momenti di difficoltà.

Un rinnovato impegno che si rinnova verso le fasce più deboli e che mostra una reale e concreta disponibilità sia da parte dell’istituzione comunale che da parte dei privati, come la società Caronte& Touristche conferma la sua attenzione e la sua disponibilità nei riguardi dei cittadini più bisognosi di aiuto. Infine, conclude Maria Grazia Richichi, sento il dovere di ringraziare, inoltre, i numerosi cittadini, e le diverse Associazioni e a quanti hanno fattivamente contribuito e collaborato come i dipendenti del Settore Politiche Sociali che, anche nel breve periodo di sospensione del servizio, hanno accolto e preso in carico i bisogni e le istanze e fornito con cortesia professionalità e gentilezza ogni utile informazione all’utenza, cosi come continueranno a fare.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize