Crosia Mirto si illumina, 50 nuovi punti luce | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Crosia Mirto si illumina, 50 nuovi punti luce

CROSIA (COSENZA) – Crosia Mirto si illumina. Non solo il grande intervento di efficientamento energetico che nei prossimi mesi riguarderà l’intero territorio comunale con la realizzazione del nuovo impianto luci lungo la strada verso il centro storico, l’Amministrazione comunale ha infatti completato anche un progetto attraverso il quale sono stati installati 50 nuovi punti led in diverse aree del centro urbano di Mirto che fino ad oggi erano al buio. Si tratta dell’ennesimo grande intervento di messa in sicurezza e di riqualificazione urbana messo in cantiere e completato dall’Esecutivo a guida Russo.

È quanto fa sapere l’assessore all’urbanistica, con delega alle politiche energetiche, del Comune di Crosia, Giovanni Greco, annunciando la consegna dei lavori di illuminazione che hanno interessato il centro urbano di Mirto realizzati grazie all’individuazione di un finanziamento extrabilancio da fondi del Ministero per lo sviluppo economico.

50 nuovissimi punti luce ad alta capacità illuminante e a basso consumo, 10 vie completamente illuminate, 2 quartieri – quello di Sorrenti e di Decanato sottano – ai quali è stata restituita la tranquillità notturna. «Sono questi – spiega Greco – i numeri importanti dell’intervento di riqualificazione e potenziamento energetico voluto dal sindaco Russo e dall’Amministrazione comunale di Crosia. Avevamo intere vie del centro abitato di Mirto che da anni, dopo la costruzione delle abitazioni residenziali, erano rimaste completamente al buio. Ci siamo fatti carico delle tante istanze e dei disagi dei cittadini e abbiamo studiato un progetto che potesse superare le diverse criticità. Ci siamo riusciti e questo grazie anche ad un fondo messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico destinato proprio all’efficientamento energetico dei comuni».

L’opera è stata realizzata dalla ditta M.C. impianti di Mauro Coppola di Crosia Mirto, a seguito di un bando gara. I lavori di illuminazione, messi in cantiere e consegnati nell’arco di due mesi, hanno interessato le seguenti strade: Via Monaco con l’installazione di cinque corpi luminosi; Via Bulgaria con nove corpi luminosi; Via Bosnia con tre corpi luminosi; Via della Repubblica Ceca con cinque corpi luminosi; Via Romania con tre corpi luminosi; Via Cilea, con sei corpi luminosi; Via Mar Ligure con ben undici corpi luce e la messa in sicurezza dell’intera strada; incrocio tra Via Olanda e Via Inghilterra con due punti luce; Viale degli Aranci, con un nuovo punto luce e Piazza Dante, dove al centro della piazza sono stati installati quattro nuovi corpi illuminanti.

Le lampade installate sono di tecnologia LED a basso consumo ed altissimo potere illuminante.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize