Muore Monestiroli, l’architetto che ha progettato il Planetario, il cordoglio di Occhiuto · Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Muore Monestiroli, l’architetto che ha progettato il Planetario, il cordoglio di Occhiuto

COSENZA – “Ho appreso con grande tristezza della scomparsa del Prof. Antonio Monestiroli, l’architetto che ha progettato il Planetario di Cosenza G.B.Amico.
Con lui scompare una delle figure di spicco dell’architettura italiana, apprezzatissima per le ricerche condotte sui temi della teoria della progettazione, confluite in autorevoli pubblicazioni”. Con queste parole il Sindaco Mario Occhiuto ha espresso il suo più profondo cordoglio e quello dell’Amministrazione comunale per la morte del Prof.Monestiroli. Docente universitario al Politecnico di Milano, dove aveva conseguito la laurea in architettura nel 1965 con Franco Albini, il prof.Monestiroli ha insegnato anche all’estero, negli Stati Uniti, ed è stato Direttore del Dipartimento di Progettazione dell’Architettura del Politecnico di Milano e, dal 2000 al 2008, preside della Facoltà di Architettura Civile dello stesso Politecnico di Milano. Il Sindaco Occhiuto ha indirizzato alla famiglia del prof.Monisteroli e al figlio Tomaso, altro valente architetto che presenziò il 6 aprile di quest’anno alla cerimonia di inaugurazione del Planetario di Cosenza, le più sentite condoglianze.

“In questo doloroso momento – ha scritto Mario Occhiuto nel messaggio alla famiglia e al figlio Tomaso – facendomi anche interprete di tutta la comunità cosentina esprimo i miei sentimenti di vicinanza per una perdita incolmabile. Il nome del prof. Antonio Monestiroli resterà indissolubilmente legato al nostro planetario. Grazie alla sua progettazione, la città di Cosenza può oggi annoverare tra le sue opere più prestigiose e innovative questo autentico gioiello non solo architettonico, ma che è anche un simbolo di una crescita culturale sul fertile terreno della divulgazione scientifica”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize