Giornata nazionale Adisco, a Cosenza ciclamini e calendario artistico per raccogliere fondi | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Giornata nazionale Adisco, a Cosenza ciclamini e calendario artistico per raccogliere fondi

COSENZA – L’associazione Adisco Cosenza (associazione donatrici cordone ombelicale) celebrerà la giornata della donazione del sangue cordonale. Domenica 24 novembre sarà in piazza per l’annuale vendita dei ciclamini, quest’anno, però con una novità (le volontarie saranno al Centro Commerciale Metropolis per tutta la giornata). L’associazione presieduta dalla dott.ssa Katia Caloiero, ostetrica dell’Ospedale di Cosenza, ha realizzato un calendario artistico intitolato “Loves and Flower” a tema “maternità e neonati”.
La fotografa Amelia Smolinska, de Le meraviglie di Amelie, specializzata proprio nella fotografia baby e newborn,  firma 12 scatti artistici di effetto e di grande emozione, (in allegato alcune foto che comporranno il calendario), sono foto davvero di grande impatto.
La campagna servirà per garantire il trasporto del prezioso sangue cordonale alla Banca del Cordone di Reggio Calabria, considerato che a causa del deficit in sanità sono stati notevolmente ridotti i fondi.
“Oggi con le cellule staminali cordonali si possono trattare circa 60 malattie tra cui anemie, linfomi e leucemie – spiega la Presidente di Adisco Cosenza  Katia Caloiero. Studi si stanno proiettando per la cura del diabete, del morbo di Parkinson e dell’Alzheimer. Ecco perché donare il sangue cordonale è importante. Non costa nulla e può salvare la vita di molti. Grazie a chi   sceglierà di sostenere Adisco Cosenza odv, un bambino malato di leucemia, un giovane o una donna affetta da gravi malattie del sangue, in tutto il mondo, potrà avere una speranza”.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize