Arpacal: il Direttore generale Pappaterra oggi ha visitato il Dipartimento di Cosenza · Calabria Page CalabriaPage

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Arpacal: il Direttore generale Pappaterra oggi ha visitato il Dipartimento di Cosenza

Dopo aver conosciuto, in un primo incontro, i direttori dei dipartimenti e dei centri regionali, giovedì scorso in Sede Centrale alla presenza dell’assessore regionale all’Ambiente, dr.ssa Antonella Rizzo, e dell’ex Commissario dell’Agenzia, Avv. Maria Francesca Gatto,  oggi il neo Direttore Generale dell’Arpacal, dott. Domenico Pappaterra, ha fatto visita al dipartimento provinciale di Cosenza dell’Agenzia.

Accolto dal direttore del dipartimento, dr.ssa Teresa Oranges, Pappaterra ha incontrato tutto il personale e, introdotto dai dirigenti e responsabili dei diversi servizi e laboratori, ha preso conoscenza delle attività che il Dipartimento di Cosenza – che serve la provincia dalla più ampia estensione territoriale in Calabria – svolge, anche in supporto agli altri dipartimenti provinciali. Presentate le diverse peculiarità del dipartimento, quindi, ma anche quelle dei centri regionali di riferimento che hanno sede nella città dei Bruzi: il Centro geologia e Amianto, ma anche il Centro Regionale Sistemi di Gestione Integrati Qualità e Ambiente.

Parole di plauso per l’attività sinora svolta, e grande incoraggiamento per gli impegni futuri che vedranno l’Agenzia tutta impegnata, sono giunti dal Direttore Generale che, consapevole della difficoltà di conoscere tutto in un solo incontro di saluto con i dipendenti, si è ripromesso di approfondire le diverse specificità che riguardano il ruolo dei dipartimenti nel “sistema Arpacal”.

Il percorso di incontri con le diverse strutture che compongono l’Agenzia ambientale proseguiranno domani a Catanzaro e, nei prossimi giorni, nei dipartimenti di Reggio Calabria, Vibo Valentia e Crotone, nonché nei Centri regionali Multirischi a Catanzaro e Strategia Marina a Crotone. Il Direttore Pappaterra, infine, avrà modo di incontrare i colleghi direttori delle altre Agenzie ambientali regionali nel corso della prossima seduta del Consiglio SNPA, in programma a Roma per il prossimo 9 luglio.

Commenta

pubblicità