Lamezia, il 26 e 27 ottobre il Congresso Regionale Calabria-Sicilia di Odontoiatria · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Lamezia, il 26 e 27 ottobre il Congresso Regionale Calabria-Sicilia di Odontoiatria

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Il mondo Ordinistico, Sindacale e Universitario insieme per creare un momento di incontro per tutta l’odontoiatria calabrese e un punto di riferimento culturale e scientifico in ambito nazionale: questo l’obiettivo del Congresso Regionale Calabria-Sicilia di Odontoiatria, organizzato il 26 e 27 ottobre prossimi al T-Hotel di Lamezia Terme dalla Commissione Albo Odontoiatri (CAO) della Calabria e della Sicilia, dall’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI ) della Regione Calabria e dalla Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale(SIOMFC).

Dopo il successo della scorsa edizione, svoltasi nel 2017 a Cosenza, forte è l’entusiasmo e grandi sono le aspettative per un evento, fortemente voluto dalla prof.ssa Antonella Polimeni, Presidente del Congresso, al quale prenderanno parte illustri relatori che hanno colto l’invito in modo spassionato e disinteressato.

La prof.ssa Polimeni inaugurerà l’incontro venerdì 26, alle ore 14.30, con il dott. Salvatore De Filippo, Responsabile Scientifico del Congresso .

Le aziende partecipanti costituiranno una componente attiva con coinvolgenti sessioni workshop teorico-pratiche su argomenti di intenso impatto scientifico che si terranno venerdì mattina, dalle ore 9.30.

Un messaggio importante quello che si vuole trasmettere, in particolare ai giovani odontoiatri, attraverso le relazioni del dott. Antonio Pelliccia su “L’odontoiatria di valore” e quella su “Comunicazione, informazione o pubblicità in odontoiatria” a cura del dott. Giuseppe Renzo.

Momento speciale del Congresso nella sessione inaugurale, alla presenza del Presidente Nazionale Raffaele Iandolo , sarà il conferimento del premio “Battista Cimino”, dedicato ad un giovane odontoiatra impegnato nel mondo sindacale, prematuramente scomparso.

Sabato, invece, nella seconda e ultima giornata, si terranno le relazioni del dott. Roberto Pistilli su “La chirurgia orale ed implantare nel rispetto dell’anatomia”; della dott.ssa Susanna Annibali su “Chirurgia dei denti inclusi” e del dott. Agostino Scipioni su “L’impianto-protesi nei siti compromessi ad alta valenza estetica”.

Sarà presente anche la segreteria Enpam (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri), con il direttore generale Vittorio Pulci, che creerà delle postazioni per fornire informazioni agli odontoiatri.

“L’evento del prossimo weekend – affermano Polimeni e De Filippo – è testimonianza di una professione compatta e unita nel rispondere alla complessità gestionale delle diverse patologie odontoiatriche che quotidianamente incontriamo e che pone al centro la cura e tutela del paziente.”

Commenta

loading...

pubblicità