Cosenza avvolta dalla magica atmosfera natalizia: in migliaia sull’isola pedonale per la tradizionale accensione dell’albero · Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Cosenza avvolta dalla magica atmosfera natalizia: in migliaia sull’isola pedonale per la tradizionale accensione dell’albero

COSENZA – Un colpo d’occhio impressionante di persone sull’isola pedonale nel giorno dell’Immacolata, capannelli di gente incantata a seguire in diversi punti le performance dei bravissimi artisti del teatro di strada e, a campeggiare in alto sul corso (non poteva essere altrimenti), le luminarie dal tema fantasy che grazie alla volontà dell’Amministrazione comunale di creare al meglio l’atmosfera natalizia nonostante i recenti ostacoli burocratici, sono state realizzate in tempi record su base retata anziché sulle sagome di alluminio che comportano un lavoro molto più lungo.

E, ancora, il rito degli acquisti degli addobbi ai mercatini di piazza Bilotti: così migliaia di persone l’8 dicembre hanno invaso la città vivendo all’aperto la tradizionale ricorrenza che avvia ufficialmente le festività nel segno della condivisione e dell’aggregazione. È ciò che ha sottolineato dal palco ai piedi del grande albero posizionato alla cosiddetta salita di Pagliaro il sindaco Mario Occhiuto da dove, insieme al vicesindaco e assessore alla Cultura Jole Santelli (deus ex machina del cartellone “Buone feste cosentine”) e all’assessore Loredana Pastore (che ha seguito in prima persona le operazioni di allestimento), secondo un rito consolidato ha augurato ai cosentini e ai visitatori di trascorrere un Natale in serenità. “La cosa più bella – ha detto Occhiuto rivolgendosi alla gente intervenuta – è il vostro slancio partecipativo, perché è il premio che ripaga l’impegno del Comune nel rendere Cosenza più attrattiva”. Quindi il conto alla rovescia fatto in coro e l’attesa accensione dell’albero firmato quest’anno dal prestigioso brand Damiani. Gli splendidi bambini del Piccolo coro del teatro Rendano diretto dal maestro Maria Carmela Ranieri hanno suggellato il momento intonando 8 brani. Sul palco, a seguire, il magico mondo del “Circo pacco”, compagnia formata da Alessandro Galletti e Francesco Garuti, con uno spettacolo 100% paccottiglia che ha ottenuto numerosi riconoscimenti specialità clown e che anche a Cosenza ha deliziato non solo i bimbi ma pure gli adulti che hanno applaudito con trasporto la loro bravura.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize