Catanzaro, raccolta rifiuti rallentata da stop impianto Alli | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Catanzaro, raccolta rifiuti rallentata da stop impianto Alli

raccolta_differenziata_2CATANZARO – La raccolta dei rifiuti ha subito negli ultimi due giorni un forte rallentamento a causa della chiusura temporanea dell’impianto di Alli.

Il fermo della discarica è stato causato dalla rottura di un nastro trasportatore. La situazione è stata costantemente seguita dal sindaco Sergio Abramo e dal dirigente del settore ambiente Antonio Viapiana. La ripresa delle attività ad Alli e la parziale utilizzazione (per 50 tonnellate) dell’impianto di Lamezia Terme sta consentendo una graduale ripresa del servizio.

Pur non essendo di competenza del Comune la gestione della discarica di Alli, l’Amministrazione chiede scusa ai cittadini per i disagi e conta, nell’arco di due-tre giorni, di smaltire il quantitativo di rifiuti accumulato. Si pensi che in sole due giornate di fermo di Alli si sono accumulate ben 240 tonnellate di spazzatura indifferenziata.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize