Catanzaro, isola pedonale su corso Mazzini anche il 3 ottobre | Calabria PageCalabria Page

Calabria Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

pubblicità AdSense

Catanzaro, isola pedonale su corso Mazzini anche il 3 ottobre

catanzaro_corso_mazzini_2CATANZARO – Isola pedonale, parcheggi e navette gratuite per far rivivere la parte più antica del Capoluogo, da Bellavista al Cavatore.

Se le condizioni meteo lo consentiranno, ritornerà anche nel pomeriggio di sabato prossimo, 3 ottobre, dalle 17 alle 21, l’isola pedonale su corso Mazzini.

L’istituzione di un’area completamente pedonalizzata, fra la chiesa di San Francesco e la statua del Cavatore, verrà affiancata dalla predisposizione di parcheggi e di un servizio navetta completamente gratuiti che collegheranno di continuo il centro storico con la stazione della Funicolare, a Sala, e con il Musofalo.

È quanto è stato stabilito nel corso di una riunione operativa presieduta dal sindaco Sergio Abramo, durante la quale si è anche cominciata a discutere del nuovo Piano per la mobilità nel centro storico, con il quale l’amministrazione punta a razionalizzare il traffico in tutta la parte più antica del Capoluogo.

All’incontro tenutosi a Palazzo De Nobili hanno partecipato l’assessore alla mobilità e al traffico, Giovanni Merante, il direttore generale dell’Amc, Luigi Siciliani, il consigliere comunale Tommaso Brutto, il vicecomandante della Polizia locale, tenente colonnello Amedeo Cardamone, e il tenente colonnello Salvatore Tarantino.

Tempo permettendo, dunque, anche sabato 3 ottobre, dalle 17 alle 21, corso Mazzini verrà chiuso al traffico, mentre gli autobus dell’Amc faranno la spola dal parcheggio della Funicolare fino a Bellavista, e dal parcheggio (custodito) del Musofalo fino a piazza Matteotti. Grazie alla costante sinergia instaurata fra l’Amministrazione comunale e l’Azienda per la mobilità cittadina, il servizio navetta e la possibilità di parcheggiare la propria auto nelle due grandi aree di sosta a ridosso del centro storico saranno completamente gratuiti. Un’altra area di sosta gratuita è quella del parcheggio di Bellavista.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

Pubblicità AdSense

pubblicità

pubblicità Viralize