Iscrizione Lega Pro Reggina, chiesta riapertura · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Iscrizione Lega Pro Reggina, chiesta riapertura

imageUna delegazione guidata dal presidente della Reggina Lillo Foti e il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà è stata ricevuta in Figc dal presidente Carlo Tavecchio per discutere del futuro della società calabrese. Delegazione che in mattinata ha fatto visita anche al presidente del Coni, Giovanni Malagò.

Gli amaranto il 14 luglio non hanno presentato la fideiussione necessaria per l’iscrizione al campionato di Lega Pro e oggi si sarebbero presentati da Tavecchio chiedendo di riaprire i termini per l’iscrizione, qualora il 27 luglio nessun altro club abbia presentato domanda di ripescaggio e non si sia raggiunto il numero di 60 squadre iscritte. “Se questa situazione fosse stata portata nei termini qualche settimana fa, ma non c’erano i mezzi – spiega Tavecchio -si sarebbe arrivati a un’altra soluzione. Oggi come oggi ci sono poche speranze, anche se la speranza è l’ultima a morire. Fino al 27 luglio non possiamo toccare più niente, chi ha rispettato i termini è stato ammesso, chi non l’ha fatto no”. Tavecchio, ricordando l’importanza dello storico club calabrese, aggiunge: “non è una decisione amministrativa. Non avendo fatto ricorso ha precluso anche i ricorsi in altra sede. Ma io sono qui per far giocare a calcio. Come presidente federale non ci sono scenari ma la politica è l’arte del divenire”. (ANSA)

Commenta

loading...

pubblicità