Roberto Occhiuto a Catanzaro: “Vogliamo più Stato al Sud” · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Roberto Occhiuto a Catanzaro: “Vogliamo più Stato al Sud”

CATANZARO – “Il gap infrastrutturale fra Nord e Sud è insopportabile. Abbiamo bisogno di una deputazione calabrese forte ed autorevole per porre il tema con la giusta fermezza al prossimo governo nazionale”. Lo ha dichiarato ieri l’onorevole Roberto Occhiuto, intervenendo a Catanzaro al Nuovo Supercinema dove i candidati di Forza Italia hanno presentato i propri progetti per la Calabria.

“Nel nostro programma queste cose sono scritte con chiarezza, ma spero che dopo il 4 marzo saremo in tanti a sostenerle al momento opportuno perché c’è molto lavoro da fare e in questi anni spesso mi sono trovato da solo”.

“Il nostro primo impegno sarà per l’alta velocità ferroviaria – ha spiegato il parlamentare azzurro – e il riammodernamento della rete dovrà essere finanziato dal “Piano generale delle infrastrutture” anche attraverso l’utilizzo dei fondi comunitari. Le condizioni delle ferrovie calabresi sono note a tutti e non possiamo più tollerare l’assenza di treni veloci. La Calabria viene sistematicamente ignorata, tanto che – come ho denunciato alla Camera in solitudine qualche settimana fa – non si riesce nemmeno a ripristinare la tratta Paola-Cosenza”.

“E’ necessario rivedere le procedure per accelerare i tempi dei lavori – ha proseguito il vicecoordinatore regionale di Forza Italia – a partire da una profonda revisione del Codice degli appalti”.

“Vogliamo più Stato al sud – ha concluso Occhiuto -. Ma se vogliamo che il governo nazionale colmi il gap di infrastrutture, abbiamo bisogno della fiducia dei calabresi per costruire una squadra che sia forte e coesa in Parlamento e ben rappresentata nel governo nazionale”.

Commenta

loading...

pubblicità