Occhiuto su visita Renzi Cosenza: “Contento che venga a conoscere un progetto sostenuto dalla mia Amministrazione come partner istituzionale” · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Occhiuto su visita Renzi Cosenza: “Contento che venga a conoscere un progetto sostenuto dalla mia Amministrazione come partner istituzionale”

Print Friendly, PDF & Email

renziCOSENZA – “Sono contento di apprendere che il presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, che già lo scorso anno aveva annunciato un suo passaggio nella nostra città con la stessa finalità, sarà a Cosenza domani per visitare appositamente il primo Distretto tecnologico di Cyber Security di Poste Italiane, frutto di un progetto sostenuto, in forma di partnership istituzionale, dall’Amministrazione comunale che ho avuto l’onore di guidare”.
Lo dichiara l’ex sindaco Mario Occhiuto, aggiungendo: “Lo scorso mese di settembre il passaggio del Premier nel capoluogo bruzio era poi saltato dopo essere stato annunciato. Siamo lusingati dunque che il suo viaggio venga recuperato anche se non siamo sorpresi che avvenga mentre la città è attualmente avvolta dal clima elettorale per le prossime Amministrative. Il mio Esecutivo – prosegue Occhiuto – com’è noto, ha realizzato molti progetti in fatto di Smart City e linguaggi digitali. Per questo motivo, come ho già avuto modo di dichiarare, quando nell’aprile del 2014 a palazzo dei Bruzi ci venne illustrata l’idea di un Polo tecnologico dal direttore della struttura difesa aziendale di Poste Italiane S.p.A., dal responsabile della tutela aziendale e sicurezza delle informazioni e dal professor Saccà dell’Università della Calabria, l’abbiamo sposata immediatamente. E’ per me ora motivo di orgoglio il fatto che le meritorie attività di sviluppo concentrate nel riqualificato edificio di Poste italiane situato in piazza Crispi, vengano attenzionate da Renzi. Sono certo – conclude Occhiuto – che il nostro Primo ministro apprezzerà l’intuito che abbiamo dimostrato sul piano della crescita del territorio, con uno sguardo sempre rivolto ai giovani e alle moderne tecnologie”.

loading...

pubblicità