Carlo Guccione (Pd), “Consiglio fa leggi e giunta non le rispetta” · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Carlo Guccione (Pd), “Consiglio fa leggi e giunta non le rispetta”

Carlo Guccione

Carlo Guccione

(ASCA) – Reggio Calabria – ”Cio’ che accade in Calabria ad opera della giunta regionale, guidata da Scopelliti, ha davvero dell’inverosimile”. Lo afferma il consigliere regionale del Pd, Carlo Guccione, riferendosi alle motivazioni che lo hanno spinto, insieme ad altri consiglieri regionali, a presentare un Ordine del Giorno, approvato nell’ultima seduta del Consiglio regionale della Calabria e riguardante il trasferimento dei dipendenti di Calabria IT alla Societa’ Fincalabria S.p.a. ”Mentre i calabresi -prosegue Guccione- sono tenuti a rispettare le leggi approvate dal Consiglio regionale per non incorrere nel pagamento di pesanti sanzioni, la giunta regionale non solo queste leggi non le rispetta ma, addirittura, non paga nessuna conseguenza per la loro palese violazione. E’ il caso di quanto sta accadendo con il trasferimento dei dipendenti di Calabria IT. ”L’azione portata avanti dalla Giunta per attuare il Dettato della norma regionale – prosegue Guccione- non solo non ha sortito fino ad oggi gli effetti unanimemente desiderati dal Consiglio ma, al contrario, ha provocato una serie di continui ‘colpi di teatro’ che hanno prodotto esclusivamente una situazione di estrema tensione tra i lavoratori e l’azienda senza riuscire a produrre alcun risultato in ordine agli obiettivi fissati dalla legge”.

Commenta

loading...

pubblicità