Scuola, Galati (FI): “Governo gioca sulla pelle degli italiani tra bugie e strafalcioni” · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Scuola, Galati (FI): “Governo gioca sulla pelle degli italiani tra bugie e strafalcioni”

Print Friendly, PDF & Email

“Grave non solo è quanto accaduto sugli stipendi degli insegnanti, che è come giocare sulla pelle delle persone, degli italiani, ma anche il fatto che nessuno si assuma la responsabilità della incresciosa e vergognosa vicenda. Il governo è dovuto tornare indietro, nemmeno con tempestività, e fermare la decisione di riprendersi i soldi versati per lo scatto di anzianità che era stato precedentemente bloccato, mentre il ministro dell’Economia, Saccomanni, e quello dell’Istruzione, Carrozza, si incolpano a vicenda dell’errore.

Tutto ciò, dopo le sbandierate promesse del presidente del Consiglio, Letta, che, solo due mesi fa, aveva assicurato con orgoglio investimenti per il mondo dell’istruzione. Finora, con questo governo alla guida del paese, abbiamo raccolto bugie, ma non solo, anche errori, strafalcioni e tanta superficialità e incompetenza. Se tutto quello che stiamo vedendo in questi mesi fosse accaduto con il governo Berlusconi, sarebbe successo come minimo il finimondo.” Lo sostiene il parlamentare di Forza Italia, Giuseppe Galati.

loading...

pubblicità