Luigi Gagliardi (Comitati Renzi Calabria): “Non condividiamo le dimissioni di Fassina” · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Luigi Gagliardi (Comitati Renzi Calabria): “Non condividiamo le dimissioni di Fassina”

COSENZA – ”Se e’ vero che il viceministro dell’economia si e’ dimesso per una battuta io credo sia segno di immaturita’ istituzionale e di una inopportuna permalosita’, considerato il ruolo che riveste in un momento cosi’ serio e delicato per il Paese. Se le ragioni sono altre e di natura politica allora, si puo’ anche cercare di comprenderle, non certo di condividerle”. Cosi’ dichiara il coordinatore dei Comitati Renzi Calabria, Luigi Gagliardi.

”Non mi pare – aggiunge Gagliardi – che nella nostra Regione chi vive quotidianamente i drammi della disoccupazione e della precarieta’, cosi’ come gli imprenditori in crisi e i tanti amministratori in difficolta’, si siano stracciati le vesti per le dimissioni di Fassina. Questo perche’ non ci sembra che i suoi interventi, cosi’ come le politiche attuate dal governo Letta, abbiano inciso piu’ di tanto ed in senso positivo sulla realta’ della nostra regione. Un esecutivo nel quale e’ tra l’altro nulla la rappresentanza calabrese del Pd e nel quale vengono vantati successi, in realta’ abbastanza effimeri e scarsamente incisivi, da figure che fanno riferimento alla giunta Scopelliti. Il governo Letta cambi passo – conclude Gagliardi – e guardi con maggiore attenzione al sud e alla Calabria, cosi’ come gli e’ stato chiesto dal Segretario Renzi, e i rappresentanti calabresi del nostro partito la smettano di ragionare attraverso schemi correntizi o personalistici. Dobbiamo pensare al futuro dei calabresi, non alla poltrona di questo o di quel personaggio, che oltretutto per i calabresi non ha fatto nulla o quasi”.

Commenta

loading...

pubblicità