Domenico Tallini (Fi): “Calabria laboratorio privilegiato per dialogo serio” · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Domenico Tallini (Fi): “Calabria laboratorio privilegiato per dialogo serio”

”La dolorosa divisione che si e’ creata nel Popolo della Liberta’, con la rinascita di Forza Italia di Silvio Berlusconi e la nascita del Nuovo Centro Destra di Angelino Alfano, e’ stata provocata da una differente e divergente valutazione sul Governo delle Larghe Intese. Il Presidente Berlusconi ha auspicato che, quando sara’ chiusa la stagione del Governo Letta, tutti i moderati italiani possano ritrovarsi e presentare all’elettorato una vasta coalizione in grado di competere la guida del Paese al Pd di Renzi.

Ha rivolto un invito a non considerare avversari persone con le quali e’ stato condiviso per lunghi anni un percorso comune. Io penso che la Calabria, dove non c’e’ un Governo di larghe intese, ma un saldo Governo di centrodestra, guidato dal presidente Scopelliti, possa essere il laboratorio privilegiato per un dialogo serio, costruttivo, produttivo, tra soggetti politici che hanno radici ideologiche e programmatiche comuni”. E’ quanto ha dichiarato Domenico Tallini (FI), assessore al personale della Regione Calabria.

”Non credo che il presidente Scopelliti, oggetto di continui e violenti attacchi da parte del Partito Democratico calabrese – ha aggiunto Tallini – abbia intenzione di sperimentare nella nostra regione un’alleanza strategica con coloro che lo dipingono quotidianamente come il male di tutti i mali. L’obiettivo e’ invece quello di concretizzare, nell’ultima fase della legislatura, gli impegni programmatici, completando il grande lavoro che tutti assieme abbiamo svolto e che forse non siamo riusciti a comunicare con efficacia alla collettivita”’.

Commenta

loading...

pubblicità