Katia Ricciarelli impreziosisce “Il Federiciano” e i limoni di Rocca Imperiale · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Katia Ricciarelli impreziosisce “Il Federiciano” e i limoni di Rocca Imperiale

imageROCCA IMPERIALE (COSENZA) – Anche Katia Ricciarelli, accompagnata dal tenore Francesco Zingariello e dai quindici elementi della Melos Orchestra diretta da Francesco Finizio, ha calcato il palcoscenico del festival “Il Federiciano” come ospite dell’importante rassegna realizzata dal direttore artistico Giuseppe Aletti e sostenuta dal Comune di Rocca Imperiale e dalla Regione Calabria.

Il soprano di caratura internazionale, che ha cantato con i grandi della lirica, come Luciano Pavarotti e José Carreras, e ha recitato negli spettacoli di Strehler e di Zeffirelli, in importanti film, in fiction per la televisione, sentimentalmente legata per ben diciotto anni al noto presentatore televisivo Pippo Baudo, a 70 anni continua a manifestare il suo amore per il canto, e per altre forme artistiche, tra cui ad esempio anche la scrittura. È da poco uscito, infatti, il suo nuovo libro, dal titolo Vi canto una storia (l’opera raccontata ai ragazzi), scritto insieme a Marco Carrozzo, nel quale sei opere molto amate (L’elisir d’amore, Il barbiere di Siviglia, Il flauto magico, La Cenerentola, Falstaff, Hänsel e Gretel) sono trasformate in vere e proprie fiabe per bambini. La Ricciarelli consegnerà una copia del volume, con tanto di dedica, alla Biblioteca comunale di Rocca Imperiale, dove, da questa edizione del festival, giungeranno tutti i libri regalati dagli importanti artisti che partecipano alla manifestazione, in un’iniziativa di promozione della lettura.
A Rocca Imperiale Marina, durante lo spettacolo intitolato Elisir d’amore, che a fine agosto ha riempito Piazza Giovanni XXIII, la coppia Ricciarelli-Zingariello ha eseguito un ampio repertorio che comprende celebri arie, prestigiose romanze da salotto, pezzi classici francesi e napoletani, in una serata coinvolgente in cui c’è stato spazio anche per la promozione dei limoni Igp di Rocca Imperiale, eccellenza del territorio, con gli interventi del sindaco Giuseppe Ranù e del presidente del consorzio Vincenzo Marino. Alcuni agrumi sono stati consegnati in dono anche a Katia Ricciarelli.

Commenta

loading...

pubblicità