Si conclude venerdì 20 il Festival d’Autunno · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Si conclude venerdì 20 il Festival d’Autunno

conclusione_festival_autunnoCATANZARO – La XIII edizione del Festival d’Autunno si concluderà venerdì 20 novembre alle ore 17,30 presso la Sala Tricolore della Prefettura di Catanzaro con un interessante e attuale convegno dal titolo “Economia, lavoro ed etica”.

«Festival d’Autunno – ha dichiarato il direttore artistico Antonietta Santacroce –chiude i battenti, dopo tanti eventi, offrendo un momento di riflessione su un tema molto sentito come quello del lavoro, coinvolgendo grandi autori e importanti personalità del mondo accademico. Ogni relatore proporrà un diverso punto di vista: quello dell’uomo di Chiesa, dell’imprenditore e del filosofo, unitamente a esempi di vita concreti. Al termine, il dibattito con il pubblico consentirà di confrontarsi concretamente secondo la propria esperienza personale».

Già il sottotitolo “Il buono dell’economia. Dal lavoro a una politica economica basata sull’etica e il rispetto delle regole”, svela il senso dell’incontro che si avvarrà delle tesi di  illustri relatori: S.E. Mons. Vincenzo Bertolone, presidente della conferenza episcopale calabra; lo scrittore Pippo Corigliano già portavoce dell’Opus Dei in Italia, esperto di comunicazione e autore di svariati libri per Mondadori tra i quali l’ultimo lavoro “Siamo in missione per conto di Dio”; Nicola Rotundo assistente in Teologia Morale presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale a Napoli e autore di “Verso una nuova politica economica per l’uomo”; Roberto Lorusso, imprenditore e autore di svariati testi tra i quali “L’impresa virtuosa”, “Per una città governabile” e “All’alba della notte bianca. Liberare le città dalla politica e realizzare il Bene Comune”; Pasquale Giustiniani, docente di Bioetica presso la Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università di Napoli e Martin McKeever, dell’Accademia Alfonsiana – Pontificia Università Lateranense di Roma, autore di numerosi saggi e approfondimenti su diritti umani, teologia, questione sociale ed etica.

I differenti punti di vista degli stimati autori presenti potranno fornire un’analisi dettagliata del mondo del lavoro e dell’economia dal punto di vista religioso, filosofico e strategico. Moderatore dell’incontro sarà Antonio Viscomi, docente di Diritto del Lavoro presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro e vicepresidente della Regione Calabria.

L’evento ad ingresso libero e gratuito, partendo dalle tesi di Lonergan, argomenterà il concetto del lavoro quotidiano, ispirato ai valori etici e morali per un corretto approccio in antitesi al corrente sentire che concepisce troppo spesso il lavoro come mezzo per arricchirsi e fare carriera.

Commenta

loading...

pubblicità