Forte scossa di terremoto al largo della Costa Viola: magnitudo 4.2. Paura a Messina e a Reggio Calabria · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Forte scossa di terremoto al largo della Costa Viola: magnitudo 4.2. Paura a Messina e a Reggio Calabria

Una forte scossa di terremoto è stata registrata dai sismografi dell’INGV tra Sicilia e Calabria. Secondo i dati preliminari comunicati la scossa è stata registrata alle ore 7.24 di magnitudo 4.3 con epicentro nelle vicinanze di Palmi nel reggino (corrodiate 38.37 N e 15.73 E) a circa 15 km di profondità.

Il terremoto sarebbe stato avvertito distintamente sia nella Calabria meridionale che in Sicilia.

Non si contano al momento danni a cose o persone.

Un’altra scossa è stata registrata a 08:59:22, di magnitudo ML 2.0, ad una profondità di 14 km, sempre nella stessa zona.

Altre scosse di magnitudo minore (da 1.5 a 2.7) si sono registrate negl’ultimi tre giorni nelle vicinanze dell’epicentro.

“La scossa si è avvertita parecchio. Siamo in contatto con la protezione civile regionale e abbiamo allertato il centro operativo. Squadre sono uscite a perlustrare la zona e a fare verifiche”. Lo afferma all’Adnkronos Soccorsa Bruno, vicesindaco di Palmi, comune più vicino all’epicentro della scossa di terremoto di stamattina, spiegando che al momento non risultano “danni a cose o a persone”.

Commenta

loading...

pubblicità