Incendio in abitazione, morta 93enne nel catanzarese. Fiamme sprigionatesi da caminetto · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Incendio in abitazione, morta 93enne nel catanzarese. Fiamme sprigionatesi da caminetto

CHIARAVALLE CENTRALE (CATANZARO) – Una donna di 93 anni, Caterina Macrì, é morta a causa di un incendio sviluppatosi nell’abitazione in cui viveva da sola a Chiaravalle Centrale, nel Soveratese.

A trovare il cadavere carbonizzato dell’anziana sono stati i vigili del fuoco, intervenuti con tre automezzi. Secondo quanto é emerso dai primi accertamenti, l’incendio ha avuto origine dal camino che l’anziana aveva acceso per ripararsi dal freddo e si é poi esteso a tutta la casa. L’intervento dei vigili ha evitato che le fiamme si estendessero alle abitazioni vicine. Dalle fiamme é stata estratta e posta in sicurezza una bombola di gas Gpl. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Soverato ed il personale del 118.

Commenta

loading...

pubblicità