Truffe online, ai domiciliari donna 48enne di Ricadi · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Truffe online, ai domiciliari donna 48enne di Ricadi

I Carabinieri della Stazione di Spilinga arrestano, su provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, una donna residente a Ricadi.

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Spilinga, hanno proceduto alla notifica di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi, nei riguardi di O.Z. 48enne residente nella frazione Santa Domenica di Ricadi. La stessa, nel 2009 si era resa responsabile di svariate truffe nel territorio di Gioia Tauro. La destinataria del provvedimento dovrà ora scontare la pena detentiva di un anno presso il proprio domicilio di residenza oltre a pagare una multa di 2.000 euro.

Commenta

loading...

pubblicità