Confiscati beni per 270 mila euro ad un detenuto · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Confiscati beni per 270 mila euro ad un detenuto

Print Friendly

ROCCELLA JONICA (REGGIO CALABRIA) – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica hanno eseguito un decreto di confisca di beni per un valore di 270 mila euro emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di Stefano Taverniti, di 28 anni, attualmente detenuto nel carcere di Locri. Il valore della confisca corrisponde alla somma in contanti di cui Taverniti fu trovato in possesso nel momento del suo arresto, avvenuto a Placanica l’11 dicembre del 2015.

In quell’occasione, al giovane vennero sequestrati, oltre ai 270 mila euro in contanti, due fucili provento di furto, 170 cartucce di vario calibro, sei grammi di cocaina ed un bilancino di precisione.

loading...

pubblicità