Spacciava in sella a bici, arrestato. Aveva chiavi appartamento con eroina, marijuana e denaro contante · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Spacciava in sella a bici, arrestato. Aveva chiavi appartamento con eroina, marijuana e denaro contante

Print Friendly

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Si fingeva “ciclista della domenica” ma in realtà spacciava droga. Un uomo di 38 anni, M.S., è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri a Lamezia Terme.
I militari della Compagnia cittadina insospettiti dai tragitti fatti in bici dal trentottenne lo ha fermato e sottoposto ad un controllo.

Sentito sui tragitti in sella alla bici, l’uomo è stato trovato in possesso di un mazzo di chiavi, una delle quali ha condotto in un appartamento della località Marinella dove, nel corso di una perquisizione, è stato scoperto un piccolo deposito di droga pronta per lo spaccio: in particolare 60 grammi di eroina, 20 di marijuana, flaconi di metadone e materiale per il confezionamento delle dosi.

In vari cassetti c’erano, inoltre, 1.500 euro in banconote di vario taglio.

loading...

pubblicità