Deve scontare condanna per violenza sessuale, arrestato in treno · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Deve scontare condanna per violenza sessuale, arrestato in treno

Print Friendly, PDF & Email

COSENZA – Alle prime ore della mattinata di ieri, nell’ambito dei servizi di controllo di specifica competenza, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Posto di Polizia Ferroviaria di Cosenza, ha tratto in arresto Zucco G., di anni 59 originario di Delianuova (RC), destinatario di un provvedimento di cattura in quanto condannato in via definitiva alla pena complessiva di anni 16 e mesi 5 di reclusione, per i reati di violenza sessuale nei confronti di minore, sentenza emessa dal Tribunale Ordinario di Monza e datata 19.04.2017.

In particolare, personale in servizio presso il Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Calabria – Posto Polfer di Cosenza, durante la scorsa notte nell’effettuare i controlli ai passeggieri, rintracciava il ricercato a bordo di un treno intercity, lungo la tratta Torino – Reggio Calabria

loading...

pubblicità