Sequestrata pista abusiva nei boschi del cosentino · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Sequestrata pista abusiva nei boschi del cosentino

COSENZA – I Carabinieri Forestali di Cosenza hanno posto sotto sequestro preventivo una pista ed un escavatore utilizzato per l’effettuazione di lavori nella frazione Borgo Partenope in località Costiera. I militari, durante un controllo, hanno accertato l’esecuzione in corso d’opera di alcuni lavori di ristrutturazione di una strada a fondo naturale all’interno di un’area boscata. Il tracciato, di oltre 600 metri, è stato oggetto di lavori di ristrutturazione, mentre una parte – 260 metri circa – è stato allargato attraverso degli scavi.

La strada conduce in un’area adibita a cava per l’estrazione di materiale inerte che presentava recenti lavori di coltivazione.

Dai controlli è emerso che i lavori sono stati effettuati senza le autorizzazioni inerenti il vincolo idrogeologico forestale, vincolo paesaggistico ambientale e urbanistico edilizie.

I lavori di allargamento, inoltre, hanno comportato lo sradicamento di alberi. I titolare della ditta esecutrice dei lavori è stato denunciato.

Commenta

loading...

pubblicità