Rende, Sparano con una pistola ad aria compressa l’autista di un autobus in corsa: denunciati tre giovani · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Rende, Sparano con una pistola ad aria compressa l’autista di un autobus in corsa: denunciati tre giovani

RENDE (COSENZA) – I carabinieri di Rende hanno deferito in stato di libertà tre giovani cosentini di 20, 19 e 16 anni per  i reati di violenza privata aggravata e interruzione di servizio di pubblica utilità.

Nella mattinata del primo febbraio i tre giovani passeggeri, a bordo di un autobus del “Consorzio Autolinee”, hanno esploso diversi pallini in plastica con una pistola giocattolo ad aria compressa colpendo il conducente del mezzo.

L’autista esasperato da questo atteggiamento di violenza, pericoloso per lui e gli altri, è stato costretto a fermare il mezzo e a chiamare i carabinieri per poter svolgere il proprio lavoro in tutta sicurezza.

L’autobus per circa 40 minuti è rimasto fermo causando disservizi e ritardi.

Commenta

loading...

pubblicità