Misure di custodia cautelare in carcere a carico di due persone per furto in gioielleria · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Misure di custodia cautelare in carcere a carico di due persone per furto in gioielleria

CASTROVILLARI (COSENZA) – Nella prima mattinata di oggi, personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Castrovillari, ha eseguito le misure di custodia cautelare in carcere a carico di FILIPPELLI Rocco di anni 59, già detenuto per altro reato, e MILITO Francesco Domenico, di anni 27, entrambi residente a Corigliano Calabro, perché resisi responsabili del reato di furto di orologi – per un valore complessivo di circa 10.000 Euro – perpetrato in una gioielleria sita in Castrovillari.

In particolare lo scorso 22 novembre i due individui si recavano presso la citata gioielleria fingendo di dover acquistare degli orologi.

Gli arrestati, distraendo la titolare dell’attività ed una sua collaboratrice, riuscivano con destrezza a forzare il lucchetto di una vetrina interna che conteneva diversi orologi, anche di marche prestigiose, asportandone diversi.

Solo dopo che i due si erano allontanati dal locale, le donne si rendevano conto di quanto era accaduto facendo intervenire la Polizia di Stato.

Infatti, a seguito di regolare denuncia sporta dal titolare dell’esercizio commerciale, venivano immediatamente attivate le attività di indagine tese all’identificazione degli autori dell’illecito a cura del personale del Commissariato di P.S. di Castrovillari.

Mediante la visualizzazione e l’estrapolazione di immagini registrate dal sistema di videosorveglianza di cui era dotata l’attività commerciale in argomento e la foto-comparazione con le effigie raffiguranti soggetti, gravitanti sul territorio, dediti a reati della stessa specie, gli Agenti di Polizia, a seguito della laboriosa attività investigativa, individuavano i due malfattori e , nelle prime ore di oggi eseguivano l’Ordinanza Applicativa di Misura Cautelare Personale in carcere a carico dei due individui.

Commenta

loading...

pubblicità